Articoli

La passione per il fantasy (più in generale per tutto il fantastico) mi ha portato a collaborare per diversi anni con Fantasy Magazine. Era il 2003 ed era da poco nato quello che sarebbe stato un importante punto di riferimento sul web per tutti gli appassionati di fantasy. Cominciai a seguire il sito e mi registrai sul forum. Dopo qualche tempo fui contattato dalla redazione, per sapere se volevo collaborare con loro per scrivere degli articoli. Accettai immediatamente e da lì nacque una collaborazione che è andata avanti per anni. Nel frattempo Fantasy Magazine crebbe, sviluppò nuove sezioni, e divenne una rivista professionale (anche se telematica) registrata ufficialmente come testata giornalistica. Questo mi permise di iscrivermi all’Ordine dei giornalisti del Lazio.

Nel 2007, dopo quasi quattro anni di collaborazione, gli impegni personali e lavorativi mi costrinsero a fare delle scelte. Fantasy Magazine non era più un passatempo per appassionati. O meglio, era diventato anche altro oltre a quello, perché il motore principale del portale è ed è sempre stato la passione della sua redazione e dei collaboratori. Ma scrivere per un sito divenuto uno dei principali quotidiani di informazione sul fantastico stava diventando un lavoro impegnativo, cui dedicare tempo e risorse. Quindi a un certo punto smisi di scrivere articoli. Ma sono sempre rimasto affezionato e Fantasy Magazine è uno dei siti che visito tutti i giorni, presente ormai da anni tra i miei preferiti.

Negli anni ho scritto molte news, specialmente relative al panorama letterario, qualche recensione, qualche intervista. A questo link potete trovare maggiori dettagli. A un certo punto, d’accordo con la redazione, creai la rubrica Leggende italiane. In essa presentavo degli articoli di approfondimento su storie e leggende della tradizione italiana. Potete ancora leggerli a questo indirizzo. Ho avuto il piacere di vedere uno di questi articoli ripescato per la “costola” di Fantasy Magazine, la rivista effemme. È disponibile sia in forma cartacea che digitale e potete acquistarla sul Delos Store o sulle principali librerie online, tra cui Ultima Books. La consiglio a tutti gli appassionati di fantasy, in quanto ricca di approfondimenti, rubriche e racconti.

Qui sotto vedete la copertina del numero 6, dove è presente il mio approfondimento su Giuseppe Balsamo, meglio noto come Cagliostro:

effemme6

Disponibile sul Delos Store o su Ultima Books.

Annunci